“Nuove ricerche sulla pausa caffè che fa bene”

Coffee break
Il mese scorso abbiamo parlato della pausa dei ragazzi a scuola con consigli utili su come renderla salutare; ora vi proponiamo qualche spunto interessante tratto da studi curiosi sul valore conviviale e creativo della pausa caffè.

La pausa caffè con i colleghi vince lo stress da ufficio. Uno studio pubblicato sulla rivista Symbolic Interaction e condotto da Pernille Stroebaek  dell’Università di Copenaghen,  ha dimostrato che i gruppetti di colleghi che si formano davanti alle macchinette del caffè nei corridoi dell’ufficio,  aiutano a reggere lo stress lavorativo. Sono un momento importante di socializzazione, di scambio di opinioni professionali, di eventuale sfogo delle proprie frustrazioni lavorative. Questa scoperta sposa perfettamente quanto emerso già un paio di anni fa dalla tavola rotonda di eWEEKeurope dedicata al tema “La rivoluzione in ufficio”, secondo la quale la rete virtuale di conoscenze, l’appartenenza alle community interne alle aziende che comunicano via chat e call, pur essendo alla base del nuovo modo di lavorare, non sono spesso sufficienti per creare un senso di appartenenza.

Socialità e convivialità ok quindi. Ma come se la passano creatività e brillantezza? Uno studio francese pubblicato nell’ultimo numero della rivista Neurology, sostiene che il consumo regolare di bevande contenenti caffeina contribuirebbe a ridurre il rischio di declino cognitivo legato all’età fino al 30%. L’effetto straordinario sembrerebbe riguardare però solo le donne. La coffee break preferisce il pink? Un’altra interessante ricerca finlandese durata ben 21 anni sostiene che assumere da 3 a 5 caffè al giorno allontana il rischio di demenza.

Sembra quindi che grazie all’effetto espresso il cervello corra e non poco!

Per saperne di più:

http://forskningsbasen.deff.dk/Share.external?sp=Se17a575d-b96a-4991-ab56-def827d225b8&sp=Sku

http://www.techweekeurope.it/opinioni/tavola-rotonda-la-socialita-da-recuperare-i-limiti-della-macchinetta-del-caffe-virtuale-31927

http://salute24.ilsole24ore.com/articles/2664-effetto-espresso-con-quattro-tazzine-il-cervello-corre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *