Italia, pronta a partire?

Inizia un autunno ricco di eventi e si comincia dagli antipodi: Fine Food Australia. E’ pronta a regalare nuovi stimoli alle aziende l’edizione 2013 di Fine Food Australia, in programma a Sydney dal 9 al 12 settembre. Nata nel 1994, la fiera australiana del cibo di qualità è cresciuta insieme all’attenzione del Paese per la buona cucina.

Negli ultimi anni è aumentata anche la presenza delle aziende italiane – che possono contare su un Padiglione dedicato – grazie alle notevoli possibilità di penetrazione del mercato locale offerte dall’evento, sia rispetto alla grande distribuzione, sia per il canale Ho.re.ca.

Ma come viene considerata l’Italia e come vengono vissuti i nostri brand e prodotti nella Terra dei Canguri? Lo rivela una ricerca promossa nel 2011 dall’Italian Trade Commission di Sydney su un campione di 1000 persone.

Il risultato più interessante riguarda proprio il nostro settore: quando pensano all’Italia quasi tutti gli intervistati la collegano immediatamente al buon cibo e al vino, seguito dal paesaggio. Pensando ai prodotti specifici, a scalare la classifica sono invece design e abbigliamento, ma i marchi food nostrani restano comunque saldamente al terzo posto.

“L’Australia apprezza moltissimo l’industria food italiana, e non solo per un fatto di immigrazione, ma anche e soprattutto perché viene riconosciuta la qualità superiore dei prodotti” dichiara Nicola Rossi, Sales Manager Australia and New Zealand, “Uno dei prodotti più apprezzati è proprio il nostro Espresso, che è all’origine del boom della Coffee Culture australiana, una vera e propria new wave che negli ultimi 50 anni ha visto una crescita esponenziale negli specialty coffee, dovuta non tanto alle grandi catene, quanto al successo delle piccole etichette indipendenti fondate proprio dai nostri connazionali”.

Un successo, questo, che le aziende italiane devono continuamente impegnarsi a far crescere e consolidare, tutelando il made in Italy dalle imitazioni prodotte all’estero. Per farlo, un primo passo è senz’altro essere presenti a eventi come questo.

N&W ci sarà con i suoi prodotti Ho.re.ca di punta: le macchine con il latte fresco, come Karisma e le nuove Koro e Korinto con cappuccinatore interno e “stainless steel boiler”, e le classiche Krea e Solista. Novità anche sul fronte dell’instant coffee, con la nuova Krono, e dello Snack & Food, con il debutto di Festival sul mercato australiano.

Per saperne di più:

http://www.finefood.com.au/

http://www.baristabasics.com.au/article.asp?AID=59

Qui la gallery con le macchine sopra citate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *